Commercialista Smart

Il tuo consulente in un click

NOVITÀ IN MATERIA DI ISEE

Il D.P.C.M n. 159 del 5 dicembre 2013 ha introdotto, a partire dal 1° gennaio 2015, un nuovo modello ISEE.

L’ISEE viene richiesto dai cittadini per usufruire di prestazioni sociali agevolate quali ad esempio:

  • Asili nido;
  • Mense scolastiche;
  • Agevolazioni per le tasse universitarie;
  • Prestazioni scolastiche;
  • Servizi sociosanitari domiciliari, diurni, residenziali

Per calcolare l’ISEE si fa riferimento al nucleo familiare di appartenenza del richiedente, alla situazione reddituale e al 20% della situazione patrimoniale.

La nuova normativa prevede che per l’elaborazione del nuovo modello ISEE si dichiarino tutti i redditi percepiti due anni prima (esempio: ISEE 2016, redditi 2014) e la situazione patrimoniale mobiliare ed immobiliare dell’anno precedente (esempio: ISEE 2016, situazione al 31 dicembre 2015. Nel nuovo modello si dichiarano inoltre i familiari iscritti all’AIRE (anagrafe degli italiani residenti all’estero) e i redditi percepiti e dichiarati all’estero.

Qui di seguito un elenco sintetico dei documenti richiesti:

  • Documento d’identità in corso di validità;
  • Codice fiscale di ogni componente del nucleo familiare;
  • Autocertificazione stato di famiglia;
  • Modello Unico o modello 730 di tutti i componenti il nucleo familiare;
  • Certificazione di tutti i redditi percepiti due anni prima la data della richiesta;
  • Redditi mobiliari posseduti alla data del 31 dicembre dell’anno precedente alla data della richiesta da tutti i componenti del nucleo familiare (esempio: saldo e giacenza media dei c/c bancari e/o postali;
  • Rendita catastale dei fabbricati posseduti da ogni componente il nucleo familiare al 31 dicembre dell’anno precedente); nel caso di immobili all’estero valore ai fini IVIE (imposta sul valore degli immobili situati all’estero;
  • Ammontare del capitale residuo alla data del 31 dicembre dell’anno precedente sui mutui contratti per l’acquisto di fabbricati;
  • Contratto di locazione;
  • Targa auto e motoveicoli di cilindrata 500 cc e superiore posseduti da tutti i componenti del nucleo familiare.

Si fa presente che nel caso di richiesta presso Equitalia di una rateazione per debiti superiori a 60 mila euro è necessario allegare il modello ISEE.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

commercialistasmartadmin • 02/01/2017


Previous Post

Next Post

Lascia un commento

Specify Facebook App ID in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Facebook Login to work

Specify Twitter Consumer Key and Secret in Super Socializer > Social Login section in admin panel for Twitter Login to work

Specify LinkedIn API Key in Super Socializer > Social Login section in admin panel for LinkedIn Login to work

Specify GooglePlus Client ID in Super Socializer > Social Login section in admin panel for GooglePlus Login to work